Zama.

Una lega duttile e longeva

La zama è una lega a base di zinco e viene comunemente usata  in pressofusione per la realizzazione di particolari che poi sono destinati alle finiture galvaniche e alla verniciatura. Infatti i particolari in zama si prestano  bene alle successive lavorazioni di finitura superficiale (lavorazioni meccaniche, smerigliatura, pulitura metalli e lucidatura, trattamenti galvanici, ecc.). Inoltre le tolleranze più strette, le pareti e nervature più sottili consentono di superare dei limiti imposti da altri metalli usati nella pressofusione.

L’ottima resistenza, duttilità ed una durezza paragonabile a quella di numerose ghise e ottoni, rendono la  Zama adatta alla realizzazione di un’ampia gamma di prodotti: accessori bagno, leve e maniglie per rubinetteria, componenti di elettrodomestici e di illuminazione, placche e maniglie per porte e finestre, cerniere, ecc.

La verniciatura ha normalmente un duplice scopo: decorativa e di protezione contro la corrosione. Al fine di ottenere il  migliore risultato è essenziale che:

  1. venga effettuata una preparazione meccanica o chimica per ottenere il massimo dell’adesione della vernice. Meccanicamente si può agire con una sabbiatura o vibratura mentre come preparazione chimica si può eseguire uno sgrassaggio alcalino seguito da risciacquo in acqua demineralizzata;
  2. vengano effettuati dei trattamenti di eliminazione dei gas intrappolati nel pezzo durante il processo di pressofusione, i quali possono causare delle porosità nel film di vernice durante la cottura e lasciare quindi delle microscopiche parti “scoperte” che possono diventare punti di innesco della corrosione, oltreché rappresentare delle difettosità estetiche;
  3. nei cicli di verniciatura a spruzzo, vengano utilizzati dei prodotti vernicianti (primer) finalizzati all’adesione degli strati successivi di finitura sulla zama stessa. Nel caso di vernici in polvere, invece, non è necessario l’uso del primer: l’adesione è ottima con l’applicazione diretta della finitura sul metallo.

Giornalmente trattiamo migliaia di pezzi in zama, sia con verniciatura a spruzzo, che con verniciatura a polvere e possiamo dire che per noi questa lega rappresenti il materiale più verniciato. Tra i nostri clienti annoveriamo aziende di pressofusione zama, che forniscono al loro cliente il prodotto finito, e con le quali c’è una stretta collaborazione per la ricerca e l’ottenimento del miglior risultato di protezione ed estetico.

Contattaci o Richiedi un preventivo